Stemma di San Marino
Repubblica di San Marino

Immagine telefono centralinoCentralino 0549/994111

Pagina Facebook dell'ISS di San Marino
Pagina Twitter dell'ISS di San Marino

Infezione da coronarovirus: gi attivo il Gruppo di coordinamento per le emergenze sanitarie

Si riunito oggi il Gruppo di Coordinamento per le emergenze sanitarie - composto dalle direzioni sanitarie dell’Istituto per la Sicurezza Sociale, dall’Authority Sanitaria e dalla Protezione Civile - a seguito della comunicazione, giunta dall’Organizzazione Mondiale della Sanit, sull’infezione da un nuovo coronavirus (2019-nCoV) sviluppatasi in Cina nella Citt di Wuhan.

Scopo dell’incontro stato analizzare la situazione segnalata dall’OMS e adottare gli opportuni provvedimenti per rassicurare la cittadinanza e predisporre gli interventi per contenere ogni possibile rischio per i sammarinesi.

Al momento, infatti, non risultano casi accertati n in Europa, n in Italia, tuttavia sono state predisposte una serie di azioni da parte del Gruppo, fra cui una scheda informativa per tutti gli operatori sanitari, raccomandazioni per chi intende intraprendere viaggi in Cina e contatti con i presidi italiani preposti in queste circostanze.

Le raccomandazioni standard emanate dall’OMS (https://www.who.int/health-topics/coronavirus), per prevenire la diffusione dell'infezione, comprendono il lavaggio regolare delle mani e la copertura della bocca e del naso quando si tossisce e starnutisce. Si ricorda che tra le misure profilattiche compresa la vaccinazione antinfluenzale.
Anche il Ministero della Salute italiano ha emanato una circolare con le indicazioni per chi volesse mettersi in viaggio da e verso i luoghi dove si manifestato il focolaio.

Il Gruppo di Coordinamento operer in stretto contatto con le Segreterie di Stato competenti (Esteri e Sanit), con l’OMS e con la Protezione Civile italiana e resta attivo per il monitoraggio della situazione e gli eventuali interventi necessari.

San Marino, 23 gennaio 2020



Share on Google+Share on twitter


<< Torna indietro