Stemma di San Marino
Repubblica di San Marino

Immagine telefono centralinoCentralino 0549/994111

Pagina Facebook dell'ISS di San Marino
Pagina Twitter dell'ISS di San Marino

Attivit per la consegna di alimenti a domicilio

L’Istituto di Sicurezza Sociale di concerto con la Protezione Civile della Repubblica di San Marino ha predisposto il regolamento e i moduli per l’attivit di consegna a domicilio da parte delle attivit di vendita di generi alimentari nonch dei servizi di ristorazione fra cui bar, pub, ristoranti, gelaterie, pasticcerie, pizzerie, piadinerie, rosticcerie, self-service e similari, come previsto dal Decreto Legge del 14 marzo 2020 n 51 “Misure Urgenti di Contenimento e Gestione dell’Emergenza da COVID-19”.

Elenco attivit autorizzate per la consegna a domicilio aggiornato al 24 marzo

Regolamento consegna a domicilio

MODULO A - Autocertificazione attivit di consegna a domicilio

MODULO B - Richiesta autorizzazione attivit di consegna a domicilio

Indicazioni per l'utilizzo di dispositivi di protezione e per il lavaggio delle mani

Si evidenzia, che a norma dell'arti.2 del Regolamento per la consegna a domicilio, "E’ consentita altres la consegna a domicilio da parte dei seguenti servizi di somministrazione di alimenti e bevande: bar, pub, ristoranti, gelaterie, pasticcerie, pizzerie, piadinerie, rosticcerie, self service e similari gi in possesso di autorizzazione sanitaria all’uso di contenitori o al trasporto alimenti (D.n. 68/1993 e n.70/2012) rilasciata dall’ISS, previo compilazione del modulo A di autodichiarazione allegato ed invio, con richiesta di conferma di lettura, all’indirizzo e-mail: dipartimento.prevenzione@iss.sm".

Si ricorda inoltre che " Le attivit di cui all’art.2 non in possesso di autorizzazione sanitaria all’uso di contenitori o al trasporto alimenti (D. n.68/1993 e n.70/2012) rilasciata dall’ISS, possono richiederla compilando il modulo B allegato ed inviarlo, con richiesta di conferma di lettura, all’indirizzo e-mail: dipartimento.prevenzione@iss.sm Nel rispetto delle misure di contrasto e contenimento alla diffusione del COVID 19 e al fine di limitare al minimo gli spostamenti e la circolazione di persone l’ISS, in concerto con la Protezione Civile, si riserva di contingentare le autorizzazioni rilasciate, valutando l’esigenze del territorio, la tipologia del servizio e le attivit gi presenti ".

Si specifica infine che l'art.4 prevede che: "L’attivit di consegna pu essere effettuata esclusivamente nella fascia oraria dalle ore 10:00 alle ore 22:00 e deve avvenire nel pieno rispetto di tutte le norme igienico-sanitarie vigenti relative a vendita, produzione, preparazione, somministrazione e trasporto di alimenti. Qualora le attivit autorizzate non intendano pi effettuare il servizio di consegna a domicilio devono darne immediata comunicazione tramite e-mail sempre all’indirizzo: dipartimento.prevenzione@iss.sm".



Share on Google+Share on twitter


<< Torna indietro