Stemma di San Marino
Repubblica di San Marino

Immagine telefono centralinoCentralino 0549/994111

Pagina Facebook dell'ISS di San Marino
Pagina Twitter dell'ISS di San Marino

Al via lo studio genetico sul Covid-19 a San Marino

Prender il via da fine agosto lo studio genetico sul Covid-19 e relativo alla realt sammarinese.

Si tratta di una ricerca scientifica che si pone l’obiettivo di identificare i fattori genetici che possono influenzare l’infezione da nuovo coronavirus, il Sars CoV-2, responsabile della malattia Covid-19.

Lo studio, della durata di circa 2 anni, rivolto alle persone maggiorenni che sono state sottoposte alla quarantena in quanto esposte al rischio infezione. una indagine di tipo osservazionale e non farmacologica, che non prevede quindi la somministrazione di farmaci. Previsto il coinvolgimento di circa 800 persone tra coloro che erano stati contagiati e anche non contagiati.

Lo studio contribuir ad aumentare le conoscenze sulla ricettivit al virus da parte delle persone e portare anche a un test genetico predittivo sul rischio di contrarre o meno l’infezione da parte del nuovo coronavirus.

La partecipazione allo studio volontaria e non prevede compensi economici. Ci si pu anche ritirare dallo studio in corso senza dover dare spiegazioni e senza alcuna penalit o conseguenze.

Lo studio portato avanti dall’Istituto per la Sicurezza Sociale di San Marino in collaborazione con il laboratorio del Dipartimento di Scienze Biomediche e Chirurgico Specialistiche dell’Universit di Ferrara e sar effettuato attraverso lo studio del DNA ottenuto tramite il prelievo di un campione di sangue.

Da fine agosto, partiranno le telefonate alla popolazione che era stata sottoposta a quarantena, per chiedere l’adesione a partecipare alla ricerca.

Lo studio ha ottenuto il parere favorevole del Comitato Etico per la Ricerca e la Sperimentazione di San Marino e i referenti sono il dott. Massimo Arlotti, il Prof Michele Rubini e i dottori Elena Allocca, Giulio Guerrini, Micaela Santini e Giuseppe Tonnara.

Ufficio stampa, 18 agosto 2020



Share on Google+Share on twitter


<< Torna indietro