Stemma di San Marino
Repubblica di San Marino

Immagine telefono centralinoCentralino 0549/994111

Pagina Facebook dell'ISS di San Marino
Pagina Twitter dell'ISS di San Marino

Ginecologia e ostetricia

Direttore


Dott.ssa Miriam Farinelli

Staff medico:

Dott. Maurizio Filippini
Dott. Piero Serroni
Dott.ssa Silvia Latella
Dott.ssa De Felice Giovanna
Dott.ssa Stella Capriglione

 

Sede e contatti


  Contatti telefonici Orari d'apertura
PRONTO SOCCORSO OSTETRICO-GINECOLOGICO  
4° piano Ospedale, Scala C
Tel. 0549 994579 - 0549 994506 Aperto 24 ore su 24
REPARTO: 4° piano Ospedale (Scala C) Tel. 0549 994506             
E-mail: ostetriciaeginecologia@iss.sm    
Posti letto: n.12                                                                   
Capo sala: Maria Alba Zanotti    
AMBULATORI:    
Ostetrico-ginecologico:3°piano Ospedale, Scala C Tel. 0549 994529  
Cardiotocografico: 4° piano Ospedale, Scala C Tel. 0549 994579  
Colposcopia Tel. 0549 994566  
Rieducazione del pavimento pelvico:
3° Piano Ospedale, Scala C
Tel. 0549 994424 Tutti i venerdì, dalle ore 10:00 alle ore 13:00.


                                                                                                                                    
Ricovero ostetrico:

All’interno reparto di degenza con annesso blocco sala parto, sono ricoverate solo le donne che necessitano di assistenza ostetrica.

 

Prestazioni forn ite:

  • Assistenza alla donna con gravidanza fisiologica
  • Assistenza alla donna con gravidanza patologica
  • Assistenza al travaglio di parto dalla 35° settimana e assistenza al post-partum.
  • Rooming-in.
  • Aiuto e sostegno dell’allattamento materno.
  • Assistenza chirurgica al parto cesareo.
  • Interventi chirurgici ostetrici.
  • Assistenza al trasferimento verso Centri di II° o III° livello per le gravidanze con patologia materna o del feto
  • Assistenza al trasferimento verso Centri di III° livello in utero delle gravidanze con minaccia di parto in atto prima della 34 settimana
  • Assistenza alle donne con patologia ginecologica con trattamento medico e chirurgico
  •  

 Informazion i:

Cosa portare al ricovero: verrà fornito insieme al libretto della gravidanza una brochure contenente tutte le informazioni inerenti al ricovero.

Orario di visita alle degenti: dalle ore 7-8 / 12-13.30 /18.30-20

Sono ammessi i figli delle pazienti ricoverate. Non sono ammessi bambini di età inferiore ai 12 anni.
 

L’assistenza diurna e notturna post-intervento, eseguita dal compagno/marito o familiare, alle pazienti sottoposte a taglio cesareo è consigliata per le prime 48 ore, fatta eccezione dalle ore 8.30 alle ore 10.30.

Al compagno/marito della puerpera, con parto spontaneo o cesareo, è concessa una permanenza in reparto più lunga, ad eccezione dalle ore 8.30 alla ore 10.30, e durante la notte.

 

Ricovero ginecologico:


Le donne che necessitano di assistenza chirurgica ginecologica vengono ricoverate nel reparto di Ostetricia e Chirurgia. La lista operatoria è gestita dal Direttore dell’Unità, il percorso preoperatorio è organizzato e gestito dalla Coordinatrice. La responsabilità della gestione clinica del post-operatorio é di pertinenza dei Ginecologi.


Modalità d’accesso:
 

Per le pazienti ISS: l’accettazione avviene direttamente in Reparto

Ricovero programmato: entro le ore 7:00
Ricovero urgente 24 ore su 24

Per le pazienti prive di assistenza ISS: registrazione all'Ufficio Accettazione (piano terra) per ottenere un n. Iss di riferimento.

Ricovero programmato: entro le ore 7:00 (le pazienti dovranno sostenere le spese di ricovero da saldare alla dimissione)
Ricovero urgente: attivo 24 ore su 24 con accesso mediante Pronto Soccorso.

 

 

 

 

 

Pronto soccorso ostetrico


Valutazioni cliniche, ecografiche e di laboratorio 24 ore su 24, con servizio di pronta reperibilità ostetrico-ginecologica.

Modalità d’accesso:

Per le pazienti assistite Iss, l'accesso é direttamente al PS Ostetrico (4° piano scala C)
Per le pazienti non assistite ISS, rivolgersi al Pronto Soccorso generale.

 

Attività ambulatoriale (3° piano)


  •  
  • Consulenza ostetrica alla donna con gravidanza fisiologica
  • Consulenza ostetrica alla donna con gravidanza patologica
  • Consulenze per contraccezione post-coitale
  • Valutazioni e consulenze ginecologiche richieste da altre Unità Operative
  • Ecografie ginecologiche trans-addominali e trans-vaginali
  • Consulenze pre-operatorie
  • Controlli post-operatori
  • Colposcopie
  • Sonoisterografie e Sonosalpingografie
  • Trattamenti sulla cervice uterina con vaporizzazione laser e conizzazione
  • Consulenze per la valutazione della fertilità di coppia
  • Riabilitazione del pavimento pelvico
  • Trattamento laser Monnalisa touch
  •  


Modalità di accesso:

Le visite di consulenza ginecologia e di controllo ginecologico si eseguono, previa prenotazione telefonica e con richiesta del Medico curante, dalle ore 8:00 alle ore 10:00 (dal lunedì al venerdì), contattando l’Ambulatorio del 3° piano al numero 0549 994529.
Le prime visite ginecologiche possono essere prenotate al CUP al numero 0549 994889 con la richiesta del Medico curante.

Per la prima visita in stato di gravidanza non serve la richiesta del medico curante.

Tempi di attesa:
Risponde alla chiamata un’Infermiera o un’ostetrica, che esegue un triage in base alla tipologia di prenotazione richiesta.
La precedenza di accesso è riservata alla richiesta di visita urgente, che è evasa secontro il criterio:

  • Emergenza: valutazione immediata (é necessario un colloquio telefonico con medico curante per esplicitare la motivazione del caso)
  •  
  • Urgenza: valutazione entro 24 ore
  •  
  • Prioritaria: valutazione entro 7 giorni, si comunica alla donna il giorno e l’ora della visita
     
  • Ordinaria: entro un mese dalla richiesta
  •  
  • I controlli clinici in gravidanza, gli esami di laboratorio, le ecografie fetali sono programmati e prenotati in occasione del controllo clinico.
  •  

 

 

 

 

 

 

 

Ambulatorio ostetrico-ginecologico (4° piano)


Prestazioni:

  •  
  • Ecografie Ostetriche:12 settimana di gravidanza, Misurazione NT, NIPT screening delle cromosomopatie alla 12° settimana, 22 settimana di gravidanza-screening delle malformazioni, 32 settimana di gravidanza, Accrescimento, posizione della placenta, quantità del liquido amniotico, Velocimetria Color Doppler
  •  
  • Prelievi ematici per diagnostica pre-concezionale e prenatale: AZF Microdelezione cromosoma Y, Cariotipo, Disomia Uniparentale, Screening, Trombofilie, Sordità Congenita, Fibrosi Cistica
  •  
  • Screening Abortività
  •  
  • Rilascio Certificati astensione dal lavoro per gravidanza
  •  
  • Tracciati cardiotocografici in gravidanza a termine
  •  
  • Tampone vaginale/Tampone anale alla 36ma settimana
  •  
  • Profilo biofisico fetale alla 40° settimana di gestazione
  •  
  • In regime di Day hospital per: Infusione terapia per iperemesi gravidica, Infusione terapia marziale, Osservazione breve, Diagnostica prenatale invasiva per cromosomopatie, Villocentesi, Amniocentesi, Easy chip
  •  
  • Prelievi urgenti
  •  
  • Sonosalpingografie ETV, metodo tradizionale o con mezzo di contrasto Ex-Em l. Sonoisterografia, metodo tradizionale o con mezzo di contrasto Ex-Em Monitoraggio dell’ovulazione per PMA
  •  


Modalità d’accesso:
Accesso programmato e su prenotazione.

 

 

Ambulatorio per la rieducazione del pavimento pelvico (3° piano)


Le pazienti che hanno bisogno di entrare nel percorso di cura, sono identificate dal Medico Ginecologo, in occasione della visita di controllo del post-partum, sarà dato loro un appuntamento. La rieducazione del pavimento pelvico é effettuato da Ostetriche in possesso di Master specifico.

 

 

T rattamento Monnalisa Touch


L'Unità di Ginecologia di San Marino è il primo centro di un Ospedale Pubblico a dotarsi del Trattamento "MONNALISA TOUCH"

Monnalisa TouchTM è una procedura laser mini‐invasiva che si pone come una terapia rivoluzionaria per trattare gli effetti del trascorrere del tempo dei tessuti interni dell’apparato genitale femminile. MonnaLisa TouchTMè un trattamento di ringiovanimento vaginale che migliora lo stato della mucosa che riveste le pareti della vagina attraverso procedure mini-invasive laser-assistite. MonnaLisa TouchTM non è un trattamento estetico, come si pensa ogni volta che si parla di "ringiovanimento", perchè lazione benefica del trattamento "ringiovanisce" i tessuti vaginali che recuperano quella funzionalità che hanno perso col passare del tempo. Infatti MonnaLisa Touch favorisce in modo sicuro e indolore il recupero dell’equilibrio della mucosa genitale con metodologie simili a quelle utilizzate per rallentare l’invecchiamento della sensibile pelle del viso.

Il trattamento MonnaLisa TouchTM viene effettuato con uno speciale sistema laser a CO2 frazionato realizzato appositamente per questo tipo di applicazione.
Attraverso microspot di energia vengono prodotti dei piccoli forellini sulla mucosa vaginale che permettono il diffonde del calore in profondita, producendo quelle modificazioni del collagene necessarie ad attivare i fibroblasti della sostanza amorfa sottomucosa.

Agendo con delicatezza sui tessuti della mucosa vaginale, il laser stimola la produzione di collagene, migliora la funzionalità dell’area trattata e ne ristabilisce la corretta irrorazione.

Con MonnaLisa TouchTM si effettua un vero e proprio ripristino funzionale della vagina (Laser Vaginal Rejunvenation) che aiuta a contrastare e ad attenuare i fastidi legati allAtrofia Vaginale, una problematica molto diffusa nelle donne in pre e post menopausa. Agendo su alcuni fattori che determinano secchezza, fragilità e perdita di elasticità della mucosa, si possono eliminare quelle sensazioni fastidiose di prurito, irritazione e dolore, più acute particolarmente durante l'attività sessuale. Linterazione con il laser è infatti la modalità ideale per la stimolazione del collagene contenuto nelle pareti vaginali, per la reidratazione e per il recupero funzionale dei tessuti, la sua azione benefica può contribuire anche a migliorare nelle donne la fiducia in se stesse e il piacere sessuale.

La maggior parte delle pazienti trattate riferisce una diminuzione della secchezza, del bruciore e della sensazione di dolore durante i rapporti sessuali, contribuendo a un sostanziale miglioramento della qualità della vita. Questi risultati sono possibili grazie alla stimolazione della mucosa che si rigenera "ringiovanendo". Questo processo coinvolge cellule e tessuti e richiede alcune settimane per essere portato a termine. I risultati saranno quindi maggiormente apprezzabili dopo un mese e mezzo circa dalla seduta.
MonnaLisa Touch allevia i sintomi più fastidiosi associati all’atrofia vaginale: pertanto scarsa lubrificazione vaginale, prurito vulvare, secchezza, senso di pesantezza, persino dolore durante il rapporto sessuale possono diventare un ricordo del passato.

Per prenotare l’esame chiamare dal Lunedì al Venerdì il numero 0549 994529 dalle 8:30 alle 10:00

 



 
 
Share on Google+Share on twitter


<<  Torna indietro